L’estate si sta allontanando, le foglie verdi degli alberi stanno piano piano colorandosi di arancione. I boschi si riempiono di funghi e di castagne.

Ahhh.. l’odore dell’autunno, per me l’autunno ha un odore. Un buonissimo odore! Profuma di sottobosco, di affumicato, con una nota pungente delle vinacce. Profuma di buon cibo e di tradizioni.

Ed è proprio in questo periodo, tra la fine dell’estate e l’autunno, che il Piemonte si trasforma nella terra del gusto, un calendario enogastronomico di sagre ed eventi fieristici da non perdersi assolutamente!

Le danze si aprono con la Regina per eccellenza la sagra delle sagre.

 

sagre-piazza252

Festival delle Sagre ad Asti – dal 10 all’11 settembre

È l’evento gastronomico più importante e conosciuto in Piemonte raggruppa 44 proloco  in Piazza Campo del Palio,  che rappresentano le loro specialità. I piatti di questa edizione sono più di 80, divisi tra dolci, salati, asciutti ed in umido. Solo ed esclusivamente ricette della tradizione, tramandate di generazione in generazione e cucinate con ingredienti scelti e unicamente locali.

Tagliatelle, agnolotti, risotti e polente negli abbinamenti più vari. I grandi secondi della tradizione monferrina: bolliti, fritto misto, bagna cauda e tanti piatti scomparsi dal menu dei ristoranti e dal sapore ormai inconsueto, come la “puccia” (soffice polenta sciolta nel minestrone di fagioli e condita con burro e formaggio) o il “baciuà”, lo zampino di maiale lessato, aromatizzato nell’aceto e fritto. Le proposte dolci sono normalmente più di trenta: dalle creme ai biscotti, dal bunet alle torte “della nonna”.

Dai un occhiata al menù (qui).

 

Salone del Gusto e Terra Madre a Torino – dal 22 al 26 settembre

Questo è forse l’evento più importante per gli appassionati di cibo. Il salone, allestito in diverse parti di Torino, ospita centinaia di produttori provenienti da ogni parte del mondo. Oltre alle molte conferenze, interessanti sono i Laboratori del Gusto.

Il tema dell’edizione 2016 è voler bene alla terra.

 

Cheese a Bra – dal 16 al 18 settembre

 

Sagre

Per l’occasione la cittadina di Bra, già deliziosa di suo, si trasforma in un enorme mercato all’aperto dedicato ai lavorati del latte. Quattro giorni di festa per il palato. Naturalmente, potrete anche acquistare dell’ottimo formaggio da portare a casa. Tra l’altro, sapevate che molti formaggi a pasta dura possono essere surgelati? Ora che lo sapete, potrete sbizzarrirvi!

 

Fiera del Tartufo Bianco ad Alba – dal 10 ottobre al 15 novembre

 

palatartufo-68

Nel grande spazio dedicato al Mercato del Tartufo, dove potrete comprare questi deliziosi della natura, vengono allestiti numerosi stand di vini pregiati, formaggi, pasta all’uovo, salumi e di tutto ciò che si sposa bene con il tubero. Un’area ristorazione, invece, è allestita all’interno dei padiglioni della Fiera.

 

Tuttomele a Cavour – dall’8 al 17 novembre

La manifestazione dedicata interamente alla mela, prevede l’esposizione di centinaia di tipi diversi di questo frutto: da produzione, da liquore, da cucina o da ricordo. In parallelo si svolgeranno mostre sulle migliori qualità di mele, di pittura, la Settimana Gastronomica della Mela – che proporrà una decina di ristoranti ed agriturismi del luogo con rinnovati menù a base di mele – e spettacoli.

 

calendar

Calendario sagre autunnali in Piemonte 

 

Sagre che si svolgono a settembre 2016 in Piemonte:

 

Sagre che si svolgono a ottobre 2016 in Piemonte:

 

Sagre che si svolgono a novembre 2016 in Piemonte:

 

sharing-is-caring